Riflessioni sul Prologo.

Come sapete (invece no) ho diviso il Prologo in 3 parti: le prime due parti raccontano, in generale, l’ ambiente cupo e triste che circonda il mondo durante e dopo l’ avvento del Blackout.
La terza e ultima parte… Beh, la vedrete tra due giorni! ❤
Per chiarire, non ho già scritto tutto il libro (o racconto) ma, al contrario, sto ancora scrivendo l inizio del primo capitolo. Quindi, i post non saranno sempre pubblicati regolarmente ogni due giorni ma farò del mio meglio!
Il fatto è che sono da solo a scrivere tutto questo e per giunta scrivo anche male. Ma vabeh, vedremo che ne uscirà fuori, voi, i lettori, siete parte integrante di tutto questo progetto, datemi consigli, aiutatemi, criticatemi!

Dopo queste 3 parti del prologo inizierà la vera avventura di Power in my Hands, avventura che necessità di aiuto e organizzazione perché, anche se ho parecche idee, a mio giudizio buone, non riesco a organizzarle.
Vedremo come va a finire!
Un saluto. ❤

Annunci

2 pensieri su “Riflessioni sul Prologo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...